Warning: array_shift() [function.array-shift]: The argument should be an array in /web/htdocs/www.nodalmolin.it/home/config/ecran_securite.php on line 283
Verso la manifestazione del 7 Ottobre davanti alla Caserma Ederle | No DalMolin

Questa terra è la nostra terra.


vicenza
22 settembre 2017

Verso la manifestazione del 7 Ottobre davanti alla Caserma Ederle

 

Appello di adesione alla manifestazione di Vicenza nella giornata di mobilitazione globale contro le basi USA.

Il 7 ottobre di 16 anni fa gli Stati Uniti assieme ad una coalizione di "volonterosi" dichiararono guerra all’Afghanistan prima e all’Iraq poi scatenando quindi un processo generale di destabilizzazione che portò ad altri scontri e altre guerre di cui Siria e Libia sono state le vittime principali. Uno degli effetti collaterali principali che produssero furono la nascita di Isis, del terrorismo che ha colpito diverse città europee e la fuga di interi popoli dai territori bombardati distrutti e affamati. Questa data quindi rappresenta l’origine di tutti quei problemi, dal terrorismo all’immigrazione, che ora alcuni vorrebbero risolvere con politiche securitarie e xenofobe, alimentando la paura e l’odio, mentre noi crediamo si debbano affrontare ponendo fine agli interventi armati, alle sanzioni e alle minacce e promuovendo invece soluzioni e accordi di aiuto e accoglienza.

La guerra e l’investimento continuo in nuove armi rapresentano poi una delle principali spese dei governi nazionali a discapito del welfare e delle politiche sociali.
Di questo ne abbiamo discusso il giovedì 21 Ottobre alle 20.30 presso Villa Lattes in via Thaon di Revel 39 con Antonio Mazzeo giornalista impegnato nei temi della pace, della militarizzazione, dell’ambiente, dei diritti umani e Fulvio Scaglione vice direttore di Famiglia Cristiana fino al 2016 e ora corrispondente da Mosca. I due giornalisti ci hanno parlato anche di pericolosi intrecci geopolitici nell’area mediorientale e del commercio di armi che riguarda l’Italia e le sue aziende.

Sabato 7 Ottobre invece, assieme ad altre realtà che in Italia e nel mondo si oppongono alla presenza delle basi e delle servitù militari vogliamo trovarci davanti alla Caserma Ederle in Viale della Pace alle ore 15.00 e con una manifestazione pacifica e colorata far passare un discorso di pace e di difesa dei nostri territori, non solo dalla guerra ma anche da una politica internazionale sempre più diretta verso l’aggressione, la distruzione costante del pianeta e la fascistizzazione della società.

Per aderire come associazioni, realtà attive sul territorio o singoli scrivere a comunicazione@nodalmolin.it

TAG: appelli vicenza