Warning: array_shift() [function.array-shift]: The argument should be an array in /web/htdocs/www.nodalmolin.it/home/config/ecran_securite.php on line 283
Terre Resistenti festival crea rete per una Vicenza libera dalle servitù militari | No DalMolin

Questa terra è la nostra terra.


vicenza
15 aprile 2014

Un festival itinerante, che coinvolge altre “terre resistenti” della città

Terre Resistenti festival crea rete per una Vicenza libera dalle servitù militari

 

Se il cuore del Terre Resistenti festival sarà il terreno del Presidio No Dal Molin, tanti altri saranno gli spazi dove in quei giorni si svolgeranno delle iniziative collaterali: un’espressione concreta della Vicenza libera dalle servitù militari che abbiamo costruito in questi anni di mobilitazione.

Lo abbiamo scritto nel primo appello del Terre Resistenti festival: guardando anche oltre i confini cittadini, speriamo che questo festival possa essere uno spazio attraversato da tante realtà che abbiamo incontrato in questi anni di opposizione al Dal Molin.
Pensiamo alle tante esperienze di resistenza attiva diffuse sui territori e nella nostra stessa città, con le quali costruire una vera rete di spazi per Vicenza libera dalle servitù militari, che sia l’espressione concreta di quanto abbiamo costruito in questi anni di mobilitazione contro la militarizzazione del territorio.

A partire da questa riflessione, abbiamo coinvolto una serie di realtà della città proponendo loro di costruire un cartellone comune del Terre Resistenti festival, che sia l’espressione delle diverse iniziative che si svolgeranno nelle giornate tra il 23 aprile e il 1° maggio nelle molteplici “terre resistenti” della città e della provincia.

Di seguito pubblichiamo gli appuntamenti che ci sono stati segnalati, delle realtà aderenti alla rete Vicenza libera dalle servitù militari.
(NB. La pagina è in aggiornamento...)


Cooperativa Unicomondo
contrà Catena 21 (piazza delle erbe), Vicenza

Sabato 26 aprile, dalle ore 10.00 alle 12.00, scopri nella bottega del mondo di contrà Catena 21 il gusto della solidarietà e della legalità, con il nuovo olio extravergine d’oliva solidale e libero dalle mafie, della cooperativa calabrese Giovani in Vita.
La cooperativa Giovani in Vita opera in aree della Calabria dove la presenza della ’ndrangheta rimane molto forte, soprattutto in ambito agricolo, deprimendo la possibilità di sviluppo economico e sociale. La cooperativa, nata a Sinopoli nel 2003, gestisce circa 32 ettari di terreni confiscati alla ‘ndrangheta, opera su terreni agricoli di privati che subiscono intimidazioni e si impegna nel recupero di soggetti svantaggiati, che rischiano di diventare manovali della criminalità organizzata. La cooperativa Giovani in Vita fa parte della rete Calabria Solidale, promossa dalla Coop Chico Mendes di Milano.
Il senso di un bene confiscato è il suo ritorno alla collettività. Il vero valore aggiunto di questi prodotti risiede però nella loro storia e nella storia delle cooperative che li producono, fortemente impegnate nella promozione della legalità e dell’integrazione sociale, considerate precondizioni indispensabili per uno sviluppo armonico ed equilibrato del territorio e dei suoi abitanti. Questi prodotti raccontano di un’agricoltura che rispetta l’uomo e l’ambiente, di produzioni d’eccellenza, di relazioni solide basate sulla fiducia e sul rapporto diretto, per ridurre la distanza tra chi la terra la coltiva e chi gode dei suoi frutti.


Cooperativa EQuiStiamo e Gusti Berici

“Piccoli maestri” berici: luoghi e racconti della Resistenza sui nostri colli.
Venerdì 25 aprile, passeggiata. Ritrovo ore 9.00 parcheggio Lago di Fimon. Ritorno previsto per le ore 16.00.

Trekking “Vaghe stelle dell’orsa”
Dal 1° al 4 maggio, un trekking di ricerca territoriale da Valdagno a Santorso. Camminiamo per tessere reti di economia solidale.
Incoraggiati dal successo delle due precedenti esperienze svoltesi nel 2012 (“TERRE EMERSE”, 3 gg sui Colli Berici) e nel 2013 (“CASTELLI IN ARIA”, 4 gg da S.Vito a Monteviale attraverso la Valle dell’Agno), come Cooperativa EQuiStiamo di Vicenza vogliamo proseguire in quest’azione di mappatura e ricognizione che prende il nome di trekking di ricerca territoriale.
Mentre lo scorso anno abbiamo intrecciato il nostro cammino con le riflessioni di Henry David Thoreau, quest’anno vogliamo dialogare con il pensiero poetante di Giacomo Leopardi, mettendoci alla ricerca di quella vaga costellazione fatta di relazioni, reti e scambi che ci portino ad abitare i nostri territori come fossero un giardino, come fossimo, per dirla con Gilles Clement, dei giardinieri planetari.
Partenza: GIOVEDI’ 1° MAGGIO 2014_ritrovo ore 8,30 Valdagno (VI) loc. MAGLIO.
Arrivo: DOMENICA 4 MAGGIO_ore 14,00 circa Santorso (VI) – Villa Rossi.
Per informazioni e iscrizioni: trekkingvaghestelle@gmail.com, oppure qui.


Cooperativa sociale Insieme
via Dalla Scola 255, Vicenza

Sabato 26 aprile dalle 9.30 alle 12.30
FAI LA SPESA GIUSTA - mercatino mensile di prodotti buoni e bravi -

GaSoglia, il gruppo di acquisto del progetto Sulla Soglia, propone una serie di incontri mensili faccia a faccia con i produttori del territorio. I produttori invitati avranno l’opportunità di raccontarsi e di vendere i propri prodotti all’interno della Cooperativa Insieme.
Il secondo mercatino avrà come protagonista l’olio extravergine di oliva "Enotre", progetto a conduzione familiare della Sila calabrese.

Presso "al Barco" - Cooperativa sociale Insieme - via Dalla Scola, 255 - Vicenza - 0444.511562


Il Granaio
via Volta 23, Vicenza

Domenica 27 aprile, dalle ore 10.00 alle 16.00
La domenica energetica: una giornata di ricarica sana e naturale per adulti e bambini, a cura di Luca Calegaro in collaborazione con Il Granaio e Clara Bella.
Recuperiamo la calma e l’armonia attraverso una giornata a pieno contatto con la natura per riavvicinarsi a noi stessi, rigenerandoci ad ogni livello.
Fermare i ritmi serrati che la società ci detta, recuperare l’armonia e la consapevolezza di sè è una strada interessante, rigenerante e ormai necessaria. Se poi abbiniamo il tutto alla meraviglia della natura e ad una alimentazione sana e naturale, la ricarica energetica è veramente alla portata delle nostre mani!
Lo faremo immersi in un bellissimo contesto verde, sotto lo sguardo delle Piccole Dolomiti, dove anche i bambini faranno scoperte e sperimentazioni nei prati, nell’orto, in cucina.

Programma della giornata
ore 10:00 arrivo e presentazioni
ore 10:30 - 12:30 pratiche energetiche per adulti, in particolare esercizi di autotrattamento, consapevolezza e meditazioni guidate; laboratorio di orticoltura e cucina per i bambini.
ore 12:30 - 14:00 pranzo a filiera corta e km 0 (antipasto, primo piatto, acqua e vino) con prodotti de Il Granaio di Eva e Nadia
ore 14:00 - 16.00 passeggiata nel bosco alla scoperta di suoni, profumi, colori...
ore 16:00 merenda offerta da Il Granaio di Eva e Nadia e saluti
Ai partecipanti chiediamo di portare da casa una coperta e un cuscino e consigliamo di indossare abbigliamento comodo. Per i bambini consigliamo di portare un cambio completo di vestiti e scarpe.
Costo della giornata con pranzo incluso : 40 € adulti, 10 € bambini.
La giornata verrà svolta al raggiungimento del numero minimo di partecipanti.
ISCRIZIONI ENTRO IL 23/04/2014.
Info e prenotazioni: ilgranaio.vi@gmail.com, 0444 1800614, o qui.


Associazione Delos Vicenza

Mercoledì 23 aprile, incontro con l’architetto Nath Bonnì, per il progetto “Gender queer, tra il genere e la transessualità" . Sede Delos, via Colombo, Vicenza, ore 20:45.

Nel mese di maggio, per la giornata contro l’omofobia, una serie di eventi sono promossi dal Coordinamento vicentino lgbteq, composto da Agedo, famiglie Arcobaleno, Delos, La Parola, Rete Genitori Rainbow, Arcigay 15 giugno:

- lunedì 12/05, proiezione al cinema Odeon del film “Il Rosa Nudo”, ore 18:00/20:00. Alla fine della proiezione, dibattito con il regista Giovanni Coda.
- Mercoledì 14/05, in sede Delos (via Colombo, Vicenza), “La mela marcia”: teatro dell’oppresso con “L’altra faccia del dado”, ore 20:45.
- Giovedì 15/05, alla libreria Galla, presentazione del libro “Piccolo Uovo”, a seguire dibattito, ore 18:45.
- Sabato 17/05, in piazza delle erbe: “Abbraccio alla Basilica”, ore 17:00.


FestAmbiente Vicenza presenta: “Est! Est! Est! La notte balcanica”.
Mercoledì 30 aprile, alle ore 22.30, K2 Music place (strada della pelosa 183, Vicenza).
UMBIP warm-up dj-set
IDRAULICI DEL SUONO in formazione completa
BIM BUM BALATON all-night-long balkan beat dj-set
L’ingresso riservato soci UISP e Federazione Arci (Arci, Legambiente, Arciragazzi, Slow Food, Arci Gay e altri). Contributo Associativo 5€, soci Legambiente 3€.

- > verso FestAmbiente Vicenza, dal 24 al 29 giugno 2014 al Parco Retrone (Vicenza)


Circolo La Mesa
Montecchio (Vi)

Festa della Liberazione (dal 23 al 26 aprile)
Anche quest’anno, in occasione della ricorrenza del 25 aprile, la sezione Anpi Montecchio Maggiore ed il Nuovo Circolo Mesa propongono una ricca serie di appuntamenti per commemorare quanto è stato e per ribadire quanto siano oggi fondamentali i valori trasmessi dalla Resistenza e sanciti dalla Costituzione.

Gli appuntamenti di quest’anno sono:
> Mercoledì 23 Aprile
presso la sala civica "corte delle filande" ore 20:30
proiezione del film "L’AGNESE VA A MORIRE"
ingresso libero
Un film di Giuliano Montaldo del 1976 tratto dall’omonimo romanzo di Renata Viganò.
Il film narra la storia di Agnese, una lavandaia di Comacchio che, in seguito alla morte del marito Palita, deportato dai tedeschi, sceglierà di entrare a far parte della Resistenza come staffetta...

> Giovedì 24 Aprile
presso Piazza Marconi ore 18:30
Deposizione della corona d’alloro presso il monumento ai caduti.

> Venerdì 25 Aprile
- ore 9:30 presso il cortile delle scuole "Manzoni"
CERIMONIA in memoria dei caduti per la libertà.

- ore 12:30 presso l’oratorio Duomo,
circolo NOI via Duomo 1, Montecchio M.
PRANZO SOCIALE
menù:
Primo - Risi&bisi; pasticcio con asparagi e pancetta.
Secondo - spezzatino con patate.
Dolce - colomba con crema cioccolato e zabbaione.
Quota cena € 15 per lavoratori; € 10 per studenti e disoccupati.
necessaria prenotazione ai numeri: 348 4342314; 340 6556877

- Dalle ore 16:00 presso la piazza Marconi
FESTA D’APRILE
ore 18:00 spettacolo teatrale con "I 4 ELEMENTI"
dalle 19:00 concerti con:
PROPOSTE OSCENE
VAIO ASPIS
LOS BICHOS
CONTROVERSIA
PODEROSA FALEGNAMERIA BATTILANA
THE VASELINERS
MOSH MONGERS
Da mezzanotte in poi la festa continua ad e20 underground

> Sabato 26 Aprile
ritrovo presso la chiesa vecchia di S. Urbano ore 14:30
SUI PASSI DELLA RESISTENZA
Passeggiata nei luoghi dei partigiani tra le Spurghe di S.Urbano ed il Vigo di Sovizzo.


Anche oltre i confini cittadini...

Coltivare Condividendo, Belluno
Venerdì 25 aprile, a Belluno
Un pomeriggio di scambio sementi e di convivialità, per ribadire la "libertà" di circolazione, di semina e scambio di sementi, riproducibili, tipiche e locali.
Un pomeriggio in cui ribadire la nostra contraietà a un agricoltura intensiva, impattante e tossica, e l’importanza dell’agricoltura familiare e della salubrità del cibo e delle coltivazioni, della cosidetta agricoltura relazionale.
A Belluno, in via Mezzaterra, dalle ore 14 fino a sera.

TAG: iniziative Patto mutuo soccorso altrocomune Festival presidio vicenza
News
In primo piano
Unesco o non unesco è ora di dire basta!
Multimedia