Warning: array_shift() [function.array-shift]: The argument should be an array in /web/htdocs/www.nodalmolin.it/home/config/ecran_securite.php on line 283
Il Parco della Pace è un diritto, non un regalo: sabato sit in | No DalMolin

Questa terra è la nostra terra.


14 aprile 2010

Il Parco della Pace è un diritto, non un regalo: sabato sit in

 

Il Parco della Pace nell’area del Dal Molin ancora non devastata dal cantiere militare statunitense è un diritto della città, non un regalo. L’ordine del giorno approvato dal Consiglio Comunale, dunque, non fa che riconoscere un dovere dell’amministrazione e del Sindaco: quello di garantire che Vicenza non sia ulteriormente occupata dall’esercito a stelle e strisce.

Tutta l’area dovrà diventare territorio collettivo, libero dall’ingombrante presenza di elicotteri o aerei: in quell’area, che migliaia di vicentini vogliono vedere verde in contrapposizione agli scempi delle basi di guerra, devono volare soltanto aquiloni. Per difendere questo diritto della comunità locale sabato 17 aprile faremo un sit in alle 12.00 di fronte ai cancelli civili del Dal Molin, in Via S. Antonino, dove raccoglieremo le firme dei residenti contro ogni ipotesi di vertiporto che alcuni vorrebbero imporre a Vicenza.

L’ordine del giorno approvato dal Consiglio Comunale riconosce un diritto della città. Ora ci aspettiamo che quelle parole diventino atti concreti; per quel che ci riguarda, continueremo la nostra mobilitazione fino a quando non vedremo i progetti illustrati ieri dal sindaco diventare realtà.

TAG: comune altrocomune dal molin parco della pace
Comunicati stampa
In primo piano
Unesco o non unesco è ora di dire basta!
Multimedia