Warning: array_shift() [function.array-shift]: The argument should be an array in /web/htdocs/www.nodalmolin.it/home/config/ecran_securite.php on line 283
I produttori | No DalMolin

Questa terra è la nostra terra.


6 aprile 2012

I produttori

 

(in aggiornamento)

Az. agricola La Biancara di Angiolino Maule
Gambellara (Vi)
La Biancara nasce per la volontà di Angiolino Maule e della moglie Rosamaria di investire nella passione di sempre, la viticoltura. Nei primi anni ‘80 acquistano i terreni nella zona collinare di Sorio di Gambellara e costruiscono casa e cantina.
In vigna e in cantina la Natura è regina e la nostra personale idea di vino e’ espressa ogni anno nelle bottiglie che produciamo fin dal 1988. La prima etichetta prodotta dal 1988 è il Sassaia, un bianco che esprime al meglio le qualità del nostro vitigno, la Garganega, qui presente da più di 1300 anni. Nel corso degli anni la ricerca per la qualità e l’integrità ecologica hanno contraddistinto il nostro lavoro e pensiero. Oggi Angiolino è aiutato dai figli Francesco e Alessandro nel lavoro in vigna, in cantina e nelle vendite.
Link > http://www.biancaravini.it/
Consulta la scheda di autocertificazione
I vini de La Biancara a Bio Bacco: Masieri 2011; Rosso Masieri 2010; Sassaia 2010; Recioto 2008.
> Partecipa con Arké di Francesco Maule


Az. agricola Davide Spillare
Gambellara (Vi)
Davide è un ragazzo giovane di Gambellara che, dal 2006, non ancora ventenne, è riuscito a farsi largo in famiglia e a voler imbottigliare per sua volontà un vino, il Rugoli, un bianco ottenuto da uve Garganega e in minima parte Trebbiano. Utilizza i vigneti piantati dal nonno e dal padre che fino a quel momento conferivano le uve ad un’altra cantina e per passione producevano un passito spumante, rifermentato in bottiglia, fruttato e di facile beva, il Racrei.
I vini di Davide Spillare a Bio Bacco: Rugoli 2010; Dolce Racrei 2010.
> Partecipa con Arké di Francesco Maule


Az. agricola Daniele Portinari
Alonte (Vi)
Daniele arriva dalla professione di pasticcere, ma la sua famiglia ha sempre avuto attività agricole nel comune di Alonte sui Colli Berici, tra cui cinque ettari di vigna piantata a Tai Bianco, Pinot Bianco, Cabernet Sauvignon e Merlot.
Da sempre aiuta il padre nel lavoro in vigna e nella vinificazione di qualche damigiana per il consumo casalingo; dal 2006 decide di iniziare ad imbottigliare per la vendita il suo primo vino, il Nanni Rosso, dai due vitigni a bacca rossa. Il nome viene da Giovanni, il primogenito di Daniele e della moglie Alessandra; il secondo figlio, Pietro, darà invece nome al Pietro bianco, uscito nel 2010, da uve Tai Bianco e Pinot Bianco; nello stesso anno esce la prima annata, la 2009, di Tai Rosso, vitigno autoctono della zona, piantato nel 2007 vicino alla cantina e agli altri vigneti.
Link >http://www.viniportinari.it/
I vini di Daniele Portinari a Bio Bacco: Pietro bianco 2010; Nanni rosso 2010; Tai rosso 2009.
> Partecipa con Arké di Francesco Maule


Az. agricola La Basseta di Maurizio Donadi
San Polo di Piave (Tv)
Dietro ad un grande vino, si nascondono sempre piccoli segreti e piccoli gesti. Fiero di definirsi enologo a tutti gli effetti, con una vocazione naturale al vino, Maurizio Donadi è un esperto conoscitore e creatore di vini, fermamente convinto che i vini abbiano identità e personalità distintive, in grado di esprimere e regalare emozioni.
Maurizio da qualche anno ha recuperato alcuni vigneti di famiglia e ha deciso di presentarsi al pubblico con il suo primo vino, il Casa Belfi Colfondo, un Prosecco non convenzionale ed atipico, tanto da non meritarsi tale appellativo in quanto non conforme agli standard convenzionali della DOC di origine.
Link >http://www.labasseta.it/
I vini de La Basseta a Bio Bacco: Casa Belfi Colfondo.
> Partecipa con Arké di Francesco Maule


Az. agricola Monte dall’Ora
San Pietro Incariano (Vr)
L’azienda di Carlo ed Alessandra si trova a San Pietro Incariano, nel cuore della Valpolicella, in località Monte Dall’Ora. Figli di contadini, fin da giovani il loro amore li porta su questo crinale abbandonato che sceglieranno poi, con una scelta di vita coraggiosa, come dimora della loro famiglia e delle vigne che vi pianteranno: Corvina, Corvinone, Rondinella, Molinara, Dindarella, Oseleta.
Nasce così la loro azienda che dal 1998 produce i vini tipici della Valpolicella: dal rosso più semplice, il Saseti, passando per il Valpolicella Superiore e il Ripasso affinato in barrique, fino all’Amarone e al Recioto, frutto di un’attenta selezione e di un appassimento naturale, oltre che di lunghi affinamenti in cantina. Da qualche anno scelgono di convertirsi al biologico, seguendo comunque l’idea di naturalità in vigna e spontaneità in cantina in cui da sempre credono.
Link >http://www.montedallora.com/azienda.php
I vini di Monte dall’Ora a Bio Bacco: Valpolicella 2011; Valpolicella ripasso 2008.
> Partecipa con Arké di Francesco Maule


Elvira s.s. di Gaetano Zarantonello
Sossano (Vi)
E’ una piccola azienda agricola condotta dalla famiglia Zarantonello, con una tradizione per la coltivazione con metodo da Agricoltura Biologica che nasce più di trent’anni fa e che ci è riconosciuta e certificata per la prima volta nel 1988 da Terra Nuova, poi AIAB ed oggi divenuta ICEA. I vini che ci rappresentano maggiormente, sono Cabernet (uvaggio di Carmenere, Cabernet Franc e Cabernet Sauvignon), Merlot e un Passito Rosso ottenuto dalla fermentazione a fine dicembre del Carmenere in purezza.


Az. agricola Menti Giovanni di Stefano Menti
Gambellara (Vi)
Menti Giovanni è un’azienda famigliare avviata alla fine del XIX secolo. Il fondatore Menti Giovanni, che fu il nonno dell’attuale proprietario (anche lui di nome Giovanni), iniziò col commerciare i vini che precedentemente produceva per il consumo personale della propria famiglia. Ad oggi l’azienda gestisce circa 7,5 ettari di vigneto coltivati a garganega e durella, siti nelle zone classiche collinari di Gambellara. Da queste uve sono prodotti vini bianchi secchi, e bianchi dolci ottenuti da uve passite.
Tutti i lavori vengono effettuati direttamente dal gruppo aziendale, dalla cura del vigneto al processo di imbottigliamento (spumantizzazione inclusa); i vini sono ottenuti lavorando nel massimo rispetto della natura e delle tradizioni della zona; utilizzando solo prodotti naturali in vigna, lieviti naturali in cantina e il minimo uso di solforosa, in alcuni vini addirittura escluso.
Link > http://www.giovannimenti.com
Consulta la scheda di autocertificazione
I vini di Menti Giovanni a Bio Bacco: Omomorto 2010 - Monti Lessini d.o.c. durello spumante brut millesimato; Garganega sui Lieviti 2011 - vino frizzante naturale "in anteprima"; Riva Arsiglia 2010 - Gambellara d.o.c. classico; Monte del Cuca 2008 - Gambellara d.o.c. classico; Passito della Tradizione - vino spumante dolce; Albina 2009 - Recioto di Gambellara d.o.c.g.; Vin Santo 2004 - Vin Santo di Gambellara d.o.c.


Az. agr. Palazzetto Ardi
Gambellara (Vi)
Siamo contadini e autocertifichiamo la naturalità di quello che produciamo. Dal 1999 certifichiamo le nostre produzioni tramite un ente di certificazione biologico. Il vino con etichetta ENTUSIASMO di Palazzetto Ardi è il nostro prodotto di punta e poi verdure e frutta fresca, confetture, marmellate e il pane fatto in casa con farine del territorio. Siamo anche fattoria didattica della Regione Veneto.
Link > http://www.palazzettoardi.com/
Consulta la scheda di autocertificazione
I vini di Palazzetto Ardi a Bio Bacco: Cabernet franc millesimo 2007; Cabernet sauvignon millesimo 2007; Taglio bordolese millesimo 2007; Taglio bordolese 2009; Il rosa 2011.


Az. agr. Costa del Sole di Romeo Sartori
Fara Vicentino (Vi)
L’azienda si trova nel cuore del comprensorio enologico “Breganze DOC” zona Costa Alta di Fara Vicentino, situata tra le città di Thiene e Marostica.
È ubicata in un paesaggio collinare a 250 metri s.l.m. caratterizzato dalla presenza di ampie superfici viticole sempre esposte al sole. I nostri vigneti tutti in zona collinare hanno disposizione ovest-sud-ovest. L’azienda è certificata biologica dal 2003, le principali varietà di vite coltivate in azienda sono il Pinot Grigio, il Pinot Bianco, il Pinot Nero, il Cabernet Souvignon, ed il Vespaiolo con il quale si ottiene il famoso Torcolato.
Tutti i vini prodotti sono biologici, senza aggiunte di sostanze chimiche e conservanti, si possono definire vini vivi non filtrati. Sono perciò realizzati con tecniche antiche, in modo da avere come risultato finale un prodotto unico ed ogni anno leggermente diverso. In azienda viene inoltre prodotta una piccola quantità di mais Marano con il quale si ottiene la famosa farina per polenta.
Link > http://www.costa-delsole.it
Consulta la scheda di autocertificazione
I vini di Costa del Sole a Bio Bacco: Vespaiolo, Torcolato, Malvasia Istria, Pinot Bianco, Pinot Grigio, Pinot Nero, Cabernet Souvignon.


Az. agricola Visco&Filippi di Filippo Filippi
Castelcerino Soave (Vr)
Il nostro è un marchio nuovo che sa d’antico, perché antichi sono i rami di una genealogia che risale al 1300 e s’intreccia con quella del casato toscano dei Conti Alberti che si insediarono a Castelcerino dopo la sconfitta degli Ezzelini. Nei primi anni del Novecento, la famiglia Visco acquista la Villa e la tenuta dai Conti Alberti (cugini dei Filippi) per iniziare ufficialmente l’attività di vinificazione.
Nella magia di Castelcerino si uniscono le storie di due famiglie: la famiglia Visco con la sua lunga tradizione vitivinicola e la lungimiranza dei Filippi. Si sviluppa così la passione assoluta per il vino che, con il tempo, viene arricchita da competenza, creatività, piacere della ricerca e dell’innovazione. Le vigne di oggi sono le stesse degli anni Sessanta. Stiamo recuperando i vecchi biotipi autoctoni di Garganega e Trebbiano di Soave e con essi abbiamo creato nuovi vigneti. Nelle vecchie cantine della villa, tra pareti di sasso, trovano ideale collocazione le piccole botti di rovere dedicate all’affinamento dei vini "importanti", come il Recioto di Soave D.O.C.G. "Calprea", il Soave classico "Secco" e l’Amarone "Castalberti".
Link > http://www.cantinafilippi.it


Az. agricola Monteforche di Alfonso Soranzo
Zovon di Vò (Pd)
L’azienda Monteforche è situata a sud-ovest all’interno del Parco dei Colli Euganei, con una superficie a vigneto di 4,5 ettari. I terreni di origine vulcanica sono lavorati dalla nostra famiglia fin dai primi del ’900.
Alfonso, con l’aiuto del padre e della madre conduce da pochi anni l’azienda cercando di esprimere al meglio la potenzialità qualitativa che questo territorio euganeo può dare. Dal 2004 abbiamo introdotto l’uso dei preparati omeopatici nei vigneti affiancati da un’agricoltura biologica.


Tenuta l’Armonia di Andrea Pendin
Montecchio Maggiore (Vi)
Nel nome dell’azienda il significato dell’intero progetto, ovvero l’armonia tra la natura, il territorio e l’amore di chi si dedica quotidianamente e appassionatamente ad essi. Tenuta l’Armonia nasce per riqualificare il territorio berico valorizzandone due importanti aspetti: quello agricolo, di rilevanza vitale, e quello culturale, per dare stimolo alle produzioni con coscienza e conoscenza. Qualità e valore sono i requisiti fondamentali di un prodotto, senza questi ogni forma di produzione rischierebbe di perdersi nell’oblio dell’impersonalità, oscurando così le proprie caratteristiche e vanificando le proprie potenzialità.
Andrea Pendin, titolare di Tenuta l’Armonia nelle colline di Montecchio Maggiore (Vicenza), da due anni sta mettendo anima e corpo a questo progetto grazie anche all’aiuto dell’enologo Davide Xodo: principale obiettivo è quello di valorizzare le vecchie vigne autoctone dei territori più vocati dei colli vicentini. Primo risultato di questo obiettivo è il Rosso dell’Armonia, unica produzione realizzata nel 2009 con uve Merlot, Cabernet Sauvignon e Barbera, frutto di attente procedure di ristabilizzazione del terreno tramite sovesci e uso di preparati biodinamici, nonché di una lavorazione in cantina completamente manuale: dall’attenta selezione delle uve in vigna alla loro diraspatura manuale mediante graticci artigianali, oltre al solo utilizzo di lieviti indigeni, al ridotto ricorso ad anidride solforosa.
Link >http://www.tenutalarmonia.com/
Consulta la scheda di autocertificazione
I vini di Tenuta l’Armonia a Bio Bacco: Rosso dell’Armonia 2010 (taglio bordolese).


Az. agricola Trabucchi d’Illasi
Illasi (Vr)
L’azienda fu acquistata nel 1920 dall’Avv. Marco Trabucchi, padre del Prof. Alberto Trabucchi, e nonno dell’attuale proprietario, il Prof. Giuseppe.
L’Avvocato Marco tramandò ai discendenti la cultura dell’economia agricola, cultura che aiutò la sua famiglia e le popolazioni di queste terre a superare le carestie provocate dalle guerre. Così, nella tradizione della nostra famiglia si fondono le due culture, quella del mais, coltivato a fatica nei terreni sassosi della collina, e quella della vite: entrambi quintessenza dei beni della terra, al punto che l’uomo non potrebbe vivere senza questi alimenti. Quest’ attenzione Alberto Trabucchi portò con sé, con una sensibilità che improntò la sua vita, sempre alla ricerca dell’essenza delle cose.
Link > http://www.trabucchidillasi.it
Consulta la scheda di autocertificazione


Az. agricola Gatti
Ponte di Piave (Tv)
Siamo una piccola azienda agricola delle terre del Piave che segue personalmente i propri 5 ha di vigneto. Tutte le operazioni in vigneto ed in cantina sono seguite scrupolosamente e solamente dalle nostre mani.
Cerchiamo di ottenere il meglio da quello che madre natura ci dona ogni anno, imbottigliando solo partite scelte. Abbiamo anche una parte di vino sfuso, bianco e rosso da tavola, per accontentare i tanti hobbisti che decidono di imbottigliare il nostro vino col fai-da-te.
Link > http://www.rabosando.blogspot.it/
Consulta la scheda di autocertificazione


Az. agricola Spagnol Eris
Guia di Valdobbiadene (Tv)
L’azienda è di proprietà familiare dai tempi dei miei progenitori.
Ha una superfice di 4 ettari di cui 1,7 a bosco e 2,6 a vigneto ed è situata in collina tra 240 e 350 metri di altezza.
La vendita è diretta, fatta in cantina o tramite corriere per accorciare la filiera. In azienda è possibile degustare i miei prodotti. Il tipo di procedimento adottato sia in vigna che in cantina è biodinamico ed ecocompatibile.
L’azienda vitivinicola è a Guia di Valdobbiadene (TV). Il terreno è argilloso, varie arenarie, calcareo. L’esposizione è est sud ovest. L’eta’ delle viti è variabile, ci sono ceppi di oltre 60 anni. La cultivar è il prosecco trevigiano, la coltivazione prevalente è a capuccina. La produzione per ettaro è di 135 q.li.
Link > http://www.erisspagnol.it
Consulta la scheda di autocertificazione


Az. agricola Carlo Canello
Valdobbiadene (Tv)
Link > http://www.laterratrema.org/vignaioli-e-agricoltori/veneto/canello-giovanni-e-marsura-lina/


Botteghe

Il Granaio di Eva e Nadia
Vicenza
Negozio con prodotti sfusi, a filiera corta e a Km 0.
Abbiamo aperto a Vicenza un negozio speciale, con tantissimi prodotti alla spina, farine, semole, cereali, legumi, pasta, caramelle e semi. La maggior parte sono biologici e a filiera corta e tanti altri sono a Km. 0: riso di Grumolo delle Abbadesse, crackers, biscotti, sopresse e salami di Malo, formaggio di capra e di vacca di Rettorgole, birra artigianale di Isola vicentina, vino biodinamico di Gambellara, tisane e infusi di Bolzano Vicentino, miele di Castelgomberto, dolci e cioccolato da Arzignano. E non finisce qui: abbiamo anche detersivi ecologici alla spina, giocattoli in legno,ad energia solare e in mais, libri e oggetti ecosostenibili.
Il Granaio sarà presente con una selezione di vini biologici.
Link > http://www.facebook.com/pages/Il-Granaio-di-Eva-e-Nadia/291052887594163


[solo domenica]
Vini e oli naturali, di Luca Rigon
Vicenza
Da 10 anni Luca Rigon collabora con una delle più importanti riviste italiane di enogastronomia [www.porthos.it] e grazie a questa esperienza dall’inizio di quest’anno ho deciso di aprire - in Corso Fogazzaro 194, vicino alla Chiesa dei Carmini, nel centro storico di Vicenza - un negozio che propone i vini e gli oli che più mi hanno convinto negli assaggi, degustazioni e visite alle aziende.
Consulta il flyer della bottega
I vini di Vini e oli naturali a Bio Bacco: Sauvignon frizzante (rifermentazione naturale) 2008 - Azienda agricola Camillo Donati, Arola (Pr); Fiano Terre del Volturno 2009 - Azienda Agricola Selvanova, Castel Campagnano (Ce); Rosato Toscana "Marì" 2009 - Azienda Agricola Pian del Pino, Terranuova Bracciolini (Ar); Morellino di Scansano "Vigna Marietta" 2005 - Azienda Agricola Podere Mandorlaie, Scansano (Gr); Rosso di Montefalco 2007 - Azienda Agricola Calcabrina, Montefalco (Pg).

DOCUMENTI ALLEGATI
autocert_az._menti_copia.pdf
PDF
55.9 Kb
FLYER_VINI_NATURALI_DI_LUCA_RIGON.pdf
PDF
1.1 Mb
autocert_tenuta_armonia_copia.pdf
PDF
60 Kb
autocert_trabucchi_d_illasi_copia.pdf
PDF
61.7 Kb
autocert_spagnol_eris.pdf
PDF
49.7 Kb
autocert_costa_del_sole.pdf
PDF
50.8 Kb
autocert_biancara.pdf
PDF
49.2 Kb
autocert_pal_ardi.pdf
PDF
50.2 Kb
autocert_gatti.pdf
PDF
57.4 Kb
In primo piano
Sabato 7 Ottobre cerimonia in ricordo di Olol
Multimedia