Warning: array_shift() [function.array-shift]: The argument should be an array in /web/htdocs/www.nodalmolin.it/home/config/ecran_securite.php on line 283
Gas NoDalMolin | No DalMolin

Questa terra è la nostra terra.


Gas NoDalMolin

Il Gruppo d’acquisto solidale (Gas) No Dal Molin è nato nel novembre 2008, da una critica al modello di sviluppo attuale e da una riflessione sul consumo responsabile – conseguente alla difesa della terra e dei beni comuni e all’opposizione alla militarizzazione del territorio – portata avanti all’interno del Presidio Permanente No Dal Molin.
Il Gas No Dal Molin si propone di valorizzare i piccoli produttori locali e acquistare prodotti rispettosi dell’ambiente e della persona, pagati un prezzo giusto ai produttori, o provenienti da altre comunità in lotta per la difesa dei beni comuni. Consapevoli dell’importanza di una informazione responsabile e libera, abbiamo deciso di appoggiare come Gas anche riviste indipendenti che si occupano di decrescita, altraeconomia e movimenti sociali. Inoltre, come Gas collaboriamo alla realizzazione di iniziative culturali e sociali all’interno del Presidio No Dal Molin: ne è un esempio il mercato mensile dei produttori locali e delle autoproduzioni.

Chi siamo | Come funziona | I produttori | Il mercato | Listini | Contatti

7 maggio 2015

Prossimi appuntamenti resistenti con il Gas No Dal Molin

Riprendono gli appuntamenti del Gruppo d’Acquisto Solidale del Presidio No Dal Molin.

14 dicembre 2014

21 dicembre, Vicenza "genuina e clandestina"

È possibile trasformare un parcheggio di cemento nel palcoscenico dove portare i frutti di un’agricoltura biodiversa? Proviamo a farlo domenica 21 dicembre, a Vicenza, portando le piccole aziende agricole che praticano un’agricoltura naturale sul nostro territorio a un grande mercato, che si svolgerà dalle 9.30 alle 13.00 in via sant’Antonino 59 (Vicenza nord). Torneremo in un luogo simbolo della lotta contro le servitù militari a Vicenza: il parcheggio dell’ex aeroporto Dal Molin, oggi porta del “Parco della Pace”, un’area di 63 ettari strappata alla militarizzazione. 

3 dicembre 2014

Cari Compagni

Da venerdì 5 a domenica 7 dicembre al Bocciodromo di Vicenza

11 novembre 2014

Cum panis: una nuova filiera resistente a Vicenza.

S’intrecciano storie tra compagni, cum panis, attorno al forno a legna che inauguriamo al Cs Bocciodromo di Vicenza. Sono storie di resistenza, come quella alle servitù militari che da anni portiamo avanti in città e sul territorio nazionale, insieme ad altri fratelli e sorelle, movimenti in lotta per la tutela del territorio dalla guerra e dalla militarizzazione.

4 novembre 2014

6 dicembre | Eco-Natale al Teatro Busnelli

Il 6 dicembre concerto di Luca Bassanese e la Piccola Orchestra Popolare.

16 settembre 2014

21 settembre | Mercato dei produttori locali

Torna l’appuntamento nei terreni del Presidio Permanente NoDalMolin

19 maggio 2014

25 maggio | Mercato dei produttori locali

Torna il mercato dei piccoli produttori locali e delle autoproduzioni nel terreno del Presidio No Dal Molin (via Ponte Marchese), a Vicenza.

25 aprile 2014

Appuntamenti alla scoperta di vini naturali e birre artigianali con i produttori

Degustazioni resistenti al festival

Vini naturali e birre artigianali, ortaggi e frutti di stagione coltivati secondo i principi di un’agricoltura naturale. Li scopriremo in queste giornate di festival al Presidio No Dal Molin, incontrando alcuni piccoli produttori del territorio che ci accompagneranno in degustazioni e assaggi con i loro prodotti.

15 aprile 2014

Terre Resistenti Festival: il programma

Il programma del Terre Resistenti Festival è in costruzione, qui trovate tutte le novità in aggiornamento. Stay tuned!

9 aprile 2014

Sabato 26 aprile, al Terre resistenti festival a Vicenza, alle 18:00, assemblea sugli Ogm per la costruzione di una campagna condivisa per la biodiveristà

26 aprile, Vicenza: appello a tutti gli Organismi genuinamente mobilitati

Sabato 26 aprile, a Vicenza, vogliamo aprire un momento di confronto e discussione su altri Ogm, gli unici che continueremo a coltivare e diffondere: “Organismi genuinamente mobilitati” a favore di pratiche di agricoltura naturale e biodiversa, per la salvaguardia del territorio e della sovranità alimentare delle popolazioni.

Sfoglia: | 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 |
In primo piano
Tutte e tutti assolti al processo della torretta
Multimedia
 
I più cliccati
Provincia: «Verifica sulle falde al dal molin»