Warning: array_shift() [function.array-shift]: The argument should be an array in /web/htdocs/www.nodalmolin.it/home/config/ecran_securite.php on line 283
Donne resistenti: voci dall’Afghanistan | No DalMolin

Questa terra è la nostra terra.


vicenza
1 ottobre 2014

Donne resistenti: voci dall’Afghanistan

 

Venerdì 17 ottobre alle ore 18.00 incontriamo l’attivista afgana Mariam Rawi al bocciodromo.

Mariam Rawi (nome inventato per motivi di sicurezza) è nata 39 anni fa a Kabul. Lavora per RAWA (Associazione Rivoluzionaria delle Donne dell’Afghanistan) che fin dai tempi della guerra di resistenza all’invasione sovietica (1977) lotta per la democrazia e i diritti delle donne afghane. Fu fondata da un gruppo di donne intellettuali afghane guidate da Meena, assassinata nel 1987 a Quetta, in Pakistan, dagli agenti afghani dell’allora KGB, in connivenza con i fondamentalisti di Gulbuddin Hekmatyar.

L’obiettivo di RAWA era coinvolgere un crescente numero di donne afghane in attività politiche e sociali volte ad ottenere diritti umani per le donne e contribuire alla lotta per la recostituzione in Afghanistan di un governo basato su valori democratici e secolari. Nonostante l’opprimente atmosfera politica, RAWA fu ben presto coinvolta in molteplici attività in ambito socio-politico, comprendenti sia istruzione, sanità ed economia, che attività politica. Una battaglia dura, allo stremo delle forze, che viene portata avanti in modalità semiclandestina ancora oggi, ed è diventata lo scopo principale della vita di Mariam.

Con Mariam avremo Carla Dazzi, fotografa bellunese, attivista del C.I.S.D.A. (Comitato Italiano di Sostegno alle Donne Afgane), che da anni viaggia in Afghanistan per portare avanti progetti di aiuto, in quello che è stato definito il peggior paese al mondo dove essere donna.

Invitiamo tutte e tutti a questa occasione per avere informazioni di prima mano su questo paese, dopo 13 anni di presenza militare e per il quale il nostro governo spende 1,6 milioni di euro al giorno per la “missione di pace”, mentre buona parte della popolazione afgana vive molto al di sotto della soglia di povertà.

L’incontro sarà seguito da cena alle 20.30 (su prenotazione al n. 3899823404 o via e-mail a magliaretta@yahoo.it), il cui ricavato andrà a sostegno delle attività di RAWA.

Gruppo donne No Dal Molin

PDF - 306.1 Kb
Scarica il volantino
TAG: Gruppo Donne vicenza iniziative