Warning: array_shift() [function.array-shift]: The argument should be an array in /web/htdocs/www.nodalmolin.it/home/config/ecran_securite.php on line 283
Cari Compagni | No DalMolin

Questa terra è la nostra terra.


vicenza
3 dicembre 2014

Cari Compagni

 

Da venerdì 5 a domenica 7 dicembre al Bocciodromo di Vicenza

“Cari Compagni,
sì, Compagni, perché è un nome bello e antico che non dobbiamo lasciare in disuso; deriva dal latino “cum panis” che accomuna coloro che mangiano lo stesso pane. Coloro che lo fanno condividono anche l’esistenza con tutto quello che comporta: gioia, lavoro, lotta e anche sofferenze. (…) Ecco, noi della Resistenza siamo Compagni perché abbiamo sì diviso il pane quando si aveva fame ma anche, insieme, vissuto il pane della libertà che è il più difficile da conquistare e mantenere.”

Mario Rigoni Stern scriveva nel 2007 queste righe; oggi, riprendiamo le sue parole per invitarvi ad attraversare questo fine settimana “Cum panis”, una tre giorni di festa attorno al nuovo forno a legna del Cs Bocciodromo a Vicenza, da venerdì 5 a domenica 7 dicembre.

Tre giorni di festa, appunto, prima di tutto per chi ha messo l’impegno nell’autocostruire da zero un forno a legna per il Bocciodromo, con la speranza che questo possa diventare uno spazio di socialità e riferimento per tutto il quartiere dei Ferrovieri; è con questa comunità che speriamo di fare festa che, in queste giornate, sarà sinonimo di convivialità e “buen vivir”, star semplicemente bene insieme, attorno al fuoco del forno, che non ci sembra poco.

È solo un altro passo di un cammino che ci ha visti partire dal campo del Presidio No Dal Molin dicendo “difendere la terra per un futuro senza basi di guerra”, convinti che questa difesa passi anche attraverso la buona agricoltura. E quindi, poiché il camminare abbiamo imparato a farlo domandando, la terra e la biodiversità saranno i temi centrali delle riflessioni di queste tre giornate: li affronteremo con agricoltori, fornai e vignaioli, che la terra la conoscono giorno dopo giorno nel loro lavoro, per portare queste voci rurali fin dentro la città.

Iniziamo, come d’obbligo, dal pane. Venerdì 5 dicembre, alle 19.00, è in programma l’incontro “Forni resistenti”: assaggi e voci dalle filiere dei cereali del Veneto, con il forno della biofattoria sociale Conca d’Oro di Bassano (Vi); l’esperienza del “Pane logistico” di Mira (Ve) e la filiera corta bio dei cereali del Veneto di A.ve.pro.bi (Associazione veneta dei produttori biologici). A seguire, cena con i prodotti del commercio equo e solidale in collaborazione con la cooperativa Unicomondo di Vicenza).

Al vino è invece dedicata la serata di sabato: alle ore 18.00 presentiamo la nuova “Guida al vino critico” (Altreconomia edizioni, 2014) con l’autore, Giovanni Camocardi, di Officina Enoica (Mi) e con Carlo Sitzia, Palazzetto Ardi (Gambellara, Vi) e Cristian Moresco, I Canevisti (Breganze, Vi). A seguire, degustazione di vini con I Canevisti (contributo 3 euro), jazz dinner e concerto a cura del BocciodromoJazzClub.
Domenica 7 dicembre, dedichiamo il pomeriggio alla pasta madre e all’arte della panificazione: lo chef filosofo Piergiorgio Casara terrà per l’occasione un laboratorio su questi temi, durante il quale faremo il pane che cuoceremo poi nel forno a legna.

Al Presidio No Dal Molin, intanto, crescono le 11 varietà di cereali che abbiamo seminato un mese fa: speriamo possano essere già cresciuti per il prossimo aprile, quando quel campo ospiterà il grande mercato di Genuino Clandestino, in occasione dell’incontro nazionale che si terrà proprio a Vicenza, nel fine settimana del 17 aprile. Il primo incontro per costruire l’appuntamento di aprile sarà questo sabato, 6 dicembre, alle ore 16.00 al Bocciodromo.

Info sulla tre giorni: gas@nodalmolin.it, 347.9087538.

L’evento su facebook, per il programma completo: https://www.facebook.com/events/567830616680534/?ref=ts&fref=ts.

Presentazione del libro “Guida al vino critico”: https://www.facebook.com/events/923503364326915/?ref=ts&fref=ts.

Gas No Dal Molin: https://www.facebook.com/pages/Gas-No-Dal-Molin/1424699434433917?ref=ts&fref=ts.

TAG: Gas NoDalMolin altrocomune vicenza beni comuni
Agenda
In primo piano
Unesco o non unesco è ora di dire basta!
Multimedia